Abito da sposo • Matrimonio Brescia: L’inizio di una giornata speciale

Abito Sposo • L’inizio di una giornata davvero speciale.

In un paio di situazioni ho espresso l’opinione che la preparazione dello sposo e tutto ciò che orbita intorno alla vestizione, quindi abito sposo, camicia, gemelli ecc… non fosse un momento così epico in confronto alla preparazione della sposa e ci tenevo a spiegare più nel dettaglio il mio punto di vista.

Ogni fase del vostro matrimonio è importante ed è fotograficamente interessante, offre spunti e può arricchire il vostro ricordo fotografico. Semplicemente in base alla mia esperienza decennale, la fase della preparazione della sposa è sempre più interessante, c’è tutta la parte del make-up, amiche e damigelle a supporto della sposa, soprattutto a distrarre la mamma 🙂 , che solitamente è la figura più agitata della situazione, tutta la vestizione, che normalmente richiede ben più di due mani per portarla a termine,  mentre la nostra è decisamente più veloce e semplice.

Ragazzi io ci sono già passato, alla fine siamo delle comparse 🙂 … no scherzo… ahahah

Ciò che cerco sempre di comunicare è la totale libertà che dovete avere nella gestione del vostro matrimonio. Per ciò che riguarda il mio lavoro non ci sono schemi o copioni da seguire. Potete e dovete fare tutto ciò che preferite.

Personalemente la parte che preferisco, per ciò che riguarda lo sposo, è la sua attesa prima della cerimonia. Quello è un momento che cerco di non perdermi mai, perché offre davvero un momento carico di emozioni in cui è possibile realizzare delle immagini molto importanti per il vostro reportage di matrimonio. E’ il momento vero, in cui pensiamo…. ok ci siamo. Arrivano tutti gli invitati, gironzoliamo un po’ qua e un po’ la a salutare tutti. Ci stringiamo agli amici più cari per avere un po’ di conforto 🙂 in un momento, non solo della giornata, ma della nostra vita, in cui chi più chi meno, siamo molto agitati ed emozionati. L’attesa è “Il Momento” ed è una parte che mi piace fotografare da matti, perché sento che le immagini che sto realizzando sono proprio vere.

Tutto ciò è possibile che accada anche nella parte della vestizione, semplicemente è più raro. Le immagini che sto per mostrarvi ritraggono Michele proprio in questa fase. Sono molto legato alle immagini di questo matrimonio, di cui caricherò il tutto a breve, perché è stata una giornata dove sono riuscito ad esprimermi fotograficamente nella totalità dall’inizio alla fine. L’intesa con Maura e Michele è stata profonda, ho conosciuto le event planner ILAMALU’ di Brescia, ragazze strasimpatiche e molto competenti, e in generale sono stato accolto come un invitato e non come un addetto ai lavori, e per me non è un aspetto da poco.

La preparazione di Michele mi è piaciuta un sacco. Si è preparato all’Hotel Vittoria di Brescia, ci siamo conosciuti nella hole in una giornata con un tempo pazzesco. Quando siamo entrati nella stanza mi ha guardato e mi ha chiesto… scusa Jean ma che cosa devo fare… 🙂

Io gli ho risposto che doveva fare tutto ciò che avrebbe comunque fatto se io non fossi stato lì… gli ho detto che non doveva pensare di dover fare delle foto, ma doveva solo pensare a vestirsi, rilassarsi e godersi anche questa parte della giornata. In questa fase come in ogni altra, non penso che ci sia un protagonista (anche se ovviamente c’è), non penso che devo ritrarre qualcuno in un certo modo, ma mi sforzo di osservare la situazione a 360° estrapolandone la sua vera essenza dove tutto è il protagonista.

Alcune immagini di reportage non sono facili da apprezzare, a volte potrebbe venire fuori una foto che non ritrae la vostra espressione migliore, ma che ritrae qualcosa di molto più profondo. Penso che queste siano le immagini migliori, che spesso (purtroppo) non finiscono neanche nell’album, quelle che subito potrebbero anche non piacerti, ma che poi diventano quelle di cui ti innamori, quelle che per il resto della vostra vita racconteranno la vostra giornata più importante.

Guardate le immagini dei più grandi ritrattisti al mondo, il loro lavoro non consiste nel realizzare una fototessera, in ogni ritratto cercano di ritrarre la personalità del soggetto, e spesso lo ritraggono  con delle espressioni discutibili eppure quegli sono gli scatti che vengono pubblicati. Penso che la nostra unicità sia da ricercarsi nelle nostre imperfezioni è lì che c’è la magia. Visto che potreste essere i miei potenziali clienti ci tengo a precisare che il mio obiettivo non è quello di fotografarvi male 🙂 ,  guardate le gallery e direi che il concetto è chiaro, è solo che cerco di andare oltre e di fare delle immagini che vi rispecchino davvero.

Adesso vi lascio a questa piccola preview di un matrimonio spettacolare del 31•12•2016.

Buona visiona.

Jean Claude Manfredi FOTOGRAFO 

© Copyright 2016-2017 • Manfredi Studio by Jean Claude Manfredi • PI 01104850076 • All rights reserved

 

By |2017-10-08T17:10:32+00:00Gen 29th, 2017|Fotografo Matrimonio Brescia|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.